Licata, viola obblighi di dimora uscendo fuori dal paese: arrestato disoccupato

Licata, viola obblighi di dimora uscendo fuori dal paese: arrestato disoccupato

0
SHARE
Carabinieri

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Licata in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal G.I.P. del Tribunale di Palermo traevano in arresto:

–           PELONERO Diego, classe 1973, disoccupato licatese già noto alle FF.OO., in atto sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel Comune di Licata,

poiché ritenuto responsabile di violazione delle prescrizioni imposte da parte dell’autorità giudiziaria.

In particolare i Militari del Nucleo Operativo hanno accertato che il disoccupato licatese, sottoposto al provvedimento dell’obbligo di dimora nel Comune di residenza con rientro in orari notturni nell’ambito dell’operazione “Bazar”, aveva violato la misura cautelare uscendo dal territorio del Comune di Licata.
L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva condotto presso la propria abitazione e sottoposto al regime di arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità giudiziaria mandante.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *