Licata, violenza sessuale: Pm chiede 6 anni per il pasticciere Antona

Licata, violenza sessuale: Pm chiede 6 anni per il pasticciere Antona

0
SHARE
Angelo Antona il pasticciere processato

Angelo Antona il pasticciere arrestato
Angelo Antona il pasticciere arrestato

Sei anni di reclusione è la richiesta del Pm Salvatore Vella per Angelo Antona, 27 anni, pasticciere di Licata, finito in manette il 30 giugno 2014 perchè accusato di minacce, sequestro di persona, stalking, violenza sessuale, lesioni e furto. Antona secondo quanto ricostruito dall’accusa avrebbe costretto una donna, per quattro anni, ad avere rapporti sessuali con lui ed in una circostanza avrebbe picchiato la stessa in maniera brutale a seguito della quale la donna si decise a denunciare il giovane. Il pm ha anche chiesto la trasmissione degli atti alla Procura affinchè vengano indagati formalmente per falsa testimonianza un amico di Antona e il titolare di un locale licatese. La difesa di Angelo Antona sostiene che l’imputato ha avuto, invece, una relazione con la donna. La prossima udienza è prevista per il 23 novembre.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *