Linosa, continua la protesta per l’aliscafo. Domani consiglio comunale straordinario

Linosa, continua la protesta per l’aliscafo. Domani consiglio comunale straordinario

0
SHARE

Consiglio comunale straordinario a Linosa e Lampedusa per discutere dell’emergenza trasporti nelle Pelagie.

La seduta è prevista per domani e all’ordine del giorno la mancata presenza dell’aliscafo per collegare le due isole con conseguenti disagi.

Intanto la studentessa universitiaria linosana che ha iniziato la forma di protesta che tanto clamore sta suscitando sul web, lanciando l’hashtag: “#vogliamolaliscafo”, che ha visto l’adesione anche di personaggi dello spettacolo e della politica, come ad esempio il sindaco di Agrigento Lillo Firetto, dichiara:

. “Nessun collegamento è stato effettivamente ripristinato – spiega Cristina Errera . L’unica risposta che abbiamo fino ad ora avuto è una intimazione della Regione alla Compagnia delle isole per effettuare i collegamenti, ma solo per Linosa-Lampedusa, escludendo Porto Empedocle. Si tratta, però, di una situazione temporanea che prende spunto dall’esigenza di sopperire all’emergenza. Si è instaurato – prosegue Cristina Errera – una sorta di carteggio tra Regione e Compagnia delle isole, un braccio di ferro che però al momento vede perdenti solo noi isolani. Il sindaco Giusi Nicolini è attualmente a Linosa e sta manifestando con noi”

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *