Lite per un pascolo: spara e ferisce allevatore e moglie

Redazione

Catania

Lite per un pascolo: spara e ferisce allevatore e moglie

di Redazione
Pubblicato il Dic 26, 2015
Lite per un pascolo: spara e ferisce allevatore e moglie

I carabinieri della compagnia di Paternò  hanno arrestato Salvatore Cusmano, di 76 anni, per tentativo di omicidio e porto illegale di arma da fuoco. L’uomo, al culmine di una lite per il pascolo di ovini in contrada Pantano, ha esploso un colpi di fucile ferendo al torace un allevatore di 63 anni e al volto e al braccio sinistro la moglie di quest’ultimo.

I due sono stati medicati nell’ospedale di Paternò e giudicati guaribili, rispettivamente, in 20 e 15 giorni. I carabinieri, immediatamente intervenuti sul posto, hanno rintracciato e bloccato il 76enne e sequestrando anche un fucile, cal. 16 con matricola illeggibile, e 18 cartucce caricate a pallini. L’arma sara’ inviata al Ris di Messina per accertamenti balistici. L’arrestato e’ stato posto ai domiciliari.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361