Litiga col benzinaio e tenta di dar fuoco al distributore di carburanti

Litiga col benzinaio e tenta di dar fuoco al distributore di carburanti

255 views
0
SHARE

Litiga con il benzinaio e per reazione tenta di dar fuoco all’impianto di distribuzione dei carburanti. E’ accaduto a taormina nel Messinese.

Protagonista Gaetano Sterrantino, 36 anni, che ha inscenato il gesto improvviso dopo una lite col benzinaio e con un altro cliente forse per motivi di turno. L’uomo è’ stato bloccato dai carabinieri intervenuti inizialmente per sedare la lite ma che hanno assistito al suo gesto e lo hanno arrestato.

I militari erano intervenuti dopo una chiamata al 112 per le minacce che Sterrantino, con un’ascia in pugno, aveva rivolto al benzinaio dopo il diverbio. Dopo il primo assalto Sterrantino si era allontanato ma visti arrivare i carabinieri era tornato all’attacco.

Proprio sotto gli occhi dei militari ha versato benzina da una tanica e ha tentato di appiccare il fuoco all’impianto ma prima che potesse riuscirvi è stato immobilizzato. Dovrà rispondere di tentato incendio e porto abusivo di arma per l’ascia precedentemente brandita

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *