Cronaca

Litiga col vicino di casa e gli rompe il naso: arrestato 37enne

Al culmine di una lite condominiale ha aggredito a calci e pugni un vicino di casa, che ha riportato diverse ferite. Con l’accusa di lesioni personali aggravate i carabinieri hanno arrestato a Villafranca Tirrena, in provincia di Messina, D. M., 37 anni. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la lite, nata per futili motivi, sarebbe presto degenerata e l’uomo avrebbe deciso di passare alle vie di fatto, picchiando il vicino di 37 anni. Calci e pugni che hanno provocato al malcapitato la frattura del naso e un trauma cranico. Immediatamente soccorso, è stato trasportato in ospedale dove i medici lo hanno dimesso con 30 giorni di prognosi. Per D.M., invece, è scattato l’arresto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top