Catania

Litiga col vicino e lo minaccia con pistola, arrestato 80 enne

Al culmine di una lite tra vicini, per l’uso di una strada poderale, avrebbe estratto una pistola e minacciato di morte un suo confinante di 65 anni.

E’ l’accusa contestata da carabinieri della stazione di Santa Venerina a un pensionato di 80 anni, arrestato per minaccia aggravata e porto abusivo di arma clandestina. L’uomo era stato bloccato da militari vicino la sua abitazione con la pistola ancora sul sedile anteriore della sua auto. L’arma, una Beretta cal.6,35, con la matricola abrasa e tre proiettili nel serbatoio, è stata sequestrata.

L’80nnne, dopo le formalità di rito, è  stato rimesso in libertà così come disposto dal magistrato di turno.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top