Litigano con camerieri e poi aggrediscono carabinieri: una coppia in manette

Litigano con camerieri e poi aggrediscono carabinieri: una coppia in manette

Condividi
Vincenzo Randazzo e la sua compagna Rosa Di Maio

Con l’accusa di resistenza, oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale i carabinieri hanno arrestato a Castelvetrano, in provincia di Trapani, Vincenzo Randazzo, 49 anni, e la compagna, Rosa Di Maio, 45 anni.

I due sono stati bloccati in un esercizio commerciale in via Caduti di Nassiriya “in stato di alterazione psicofisica derivante dall’abuso di alcolici” spiegano i militari. Quando i carabinieri sono giunti sul posto la coppia stava discutendo animatamen

te con il personale del ristorante. Alla vista dei militari Randazzo si è scagliato contro di loro, aggredendoli e danneggiando ciò che si trovava a portata di mano, la compagna lo ha supportato facendo altrettanto.

Anche in caserma la coppia ha continuato a minacciare e insultare i carabinieri. Per Randazzo si sono così spalancate le porte del carcere, mentre la donna è stata posta ai domiciliari.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *