Loris: nonno spazza accuse Veronica, “Giustizia per mio nipote”

Loris: nonno spazza accuse Veronica, “Giustizia per mio nipote”

269 views
0
SHARE
Andrea Stival e Veronica Panarello

I primi a uscire dall’aula del Tribunale di Ragusa, a udienza conclusa, sono Andrea Stival, nonno di Loris, e il suo avvocato Francesco Biazzo. “Voglio giustizia per mio nipote”, afferma l’uomo, suocero di Veronica Panarello, quasi un grido con cui spazza via le accuse rivoltegli dalla donna. La madre del piccolo, sotto accusa per omicidio e occultamento di cadavere, oggi, nel rendere dichiarazioni spontanee davanti al Gup Andrea Reale, ha ribadito la sua tesi e cioe’ che sarebbe stato il suocero a uccidere il piccolo per impedire che rivelasse l’asserita relazione tra i due. Il legale di Andrea Stival spiega: “Abbiamo riascoltato le stesse cose che aveva detto al Pubblico ministero. Non ha aggiunto nessun tipo di particolare rispetto a quello che aveva gia’ dichiarato. La mia sensazione e’ che continuiamo a essere sbalorditi. Siamo addolorati; queste dichiarazioni non rendono giustizia a questa creatura. Credo sia l’ennesimo tentativo di difendersi ma dalle indagini e dagli elementi probatori la posizione e’ indifendibile”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *