L’ultimo saluto a Luigi Burruano: camera ardente al Teatro Biondo

Redazione

Cronaca

L’ultimo saluto a Luigi Burruano: camera ardente al Teatro Biondo

di Redazione
Pubblicato il Set 11, 2017
L’ultimo saluto a Luigi Burruano: camera ardente al Teatro Biondo

La camera ardente per rendere omaggio alla salma dell’attore palermitano Luigi Maria Burruano, 69 anni, è stata allestita al teatro Biondo di Palermo e rimarrà aperta sino a mezzanotte. I funerali saranno celebrati domani mattina alle 10 nella chiesa Don Orione in via Ammiraglio Rizzo a Palermo. Da qualche Burruano mese non stava bene.
Attore di teatro, cinema e tv, Burruano ha recitato sui palcoscenici di diversi teatri stabili italiani, tra cui Roma, Catania, Trieste, Palermo e Prato.
Ha esordito al cinema nel 1970 in “L’amore coniugale” diretto da Dacia Maraini e ha poi partecipato a decine di film.
Con il ruolo di Luigi Impastato è stato tra i protagonisti di “I cento passi” di Marco Tullio Giordana. Ha avuto ruoli tra gli altri anche nei film L’uomo delle stelle di Giuseppe Tornatore, Nowhere di Luis Sepúlveda, Miracolo a Palermo! di Beppe Cino, Il ritorno di Cagliostro di Daniele Ciprì e Franco Maresco, Quo vadis, baby? di Gabriele Salvatores.
Ha lavorato anche nelle serie Tv “La Piovra 8”, “Turbo” e “Incantesimo 4”.
Burruano, zio dell’attore Luigi Lo Cascio, scoprì e fece conoscere gli attori Tony Sperandeo e Giovanni Alamia.
Nel 2006 venne arrestato per aver accoltellato l’ex genero perchè secondo lui non assolveva agli impegni verso la famiglia.
mi-piace


Dal Web


  • Cronaca

    M5S, stasera i nomi dei candidati al Parlamento: chi corre in provincia di Agrigento

    Pubblicato il 21 01 2018

    Erano tre le preferenze che ciascun iscritto poteva esprimere nei confronti di un candidato. Un sistema sicuramente innovativo nel panorama democratico italiano che - però - ha presentato anche alcune problematiche “tecniche”: soprattutto nelle prime ore di mercoledì - primo giorno di votazion..

    Continua a Leggere

  • Cronaca

    Porto Empedocle, secondo giorno di sciopero degli operatori ecologici

    Pubblicato il 21 01 2018

    Niente raccolta dei rifiuti a Porto Empedocle per il secondo giorno di fila: non c’è stata la fumata bianca dopo l’incontro - avvenuto nella mattinata di ieri - tra il primo cittadino Ida Carmina e i lavoratori che protestano per il ritardo nel pagamento degli stipendi. Secondo giorno di sciope..

    Continua a Leggere

  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361