Macellezione clandestina: indagato titolare azienda

Macellezione clandestina: indagato titolare azienda

Condividi
Sequestro impianto di macellazione clandestina

Nella giornata di ieri, è stato realizzato un servizio di controllo coordinato dalla Squadra Mobile, e che ha visto la partecipazione di personale dell’U.P.G.S.P. – Squadra a Cavallo e personale dell’A.S.P. di Paternò, finalizzato ad individuare luoghi di macellazione clandestina di animali.

Il predetto personale si è recato in località Belpasso, laddove è stato individuato un allevamento di bestiame con annesso un esercizio commerciale adibito a macelleria.

Il controllo eseguito all’interno della stalla, ove si trovavano custoditi diversi bovini, consentiva di verificare la presenza di tracce di sostanza ematica che lasciava ritenere che all’interno fosse avvenuta la macellazione di animali.

Il controllo di un caseggiato annesso alla struttura consentiva di rilevare la presenza di una cella frigorifera con all’interno dei capi di bestiame appesi che risultavano appena macellati.

Nello stesso luogo venivano trovati degli strumenti sporchi di sangue.

Il titolare dell’azienda veniva indagato per i reati di macellazione clandestina e maltrattamento di animali.

Il bestiame macellato clandestinamente veniva sequestrato insieme al materiale utilizzato per la macellazione.

I bovini trovati all’interno dell’azienda venivano anch’essi sequestrati.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *