Madre di Teresa Costanza: “Mia figlia e Trione massacrati. A Giosuè non...

Madre di Teresa Costanza: “Mia figlia e Trione massacrati. A Giosuè non direi nulla”

Condividi
Teresa e Trifone

“Non gli direi niente perche’ cadrebbe nel nulla. Voglio solo giustizia”. Cosi’ ha risposto ai giornalisti mentre entrava in Tribunale Eleonora Ferrante, la mamma di Trifone Ragone, dove sta per cominciare la nuova udienza del processo a carico di Giosue’ Ruotolo. “C’e’ solo il ricordo di Trifone e Teresa, che sono stati massacrati”, ha aggiunto. Ruotolo e’ l’unico imputato per l’omicidio del figlio e della fidanzata Teresa Costanza, uccisi a colpi di pistola nel parcheggio del palazzetto dello sport di Pordenone la sera del 17 marzo 2015. Secondo quanto si e’ appreso, Ruotolo potrebbe rendere spontanee dichiarazioni. Nel corso dell’udienza e’ prevista oggi la testimonianza dei genitori di Teresa Costanza.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *