Agrigento

Mafia agrigentina, i blitz e gli assetti di Cosa nostra in provincia

E’ periodo di grandi fermenti ma anche di grandi silenzi e riorganizzazioni. Parliamo di mafia, di Cosa nostrae, seppur nel suo ambito, anche di stidda. Sembra ormai assodato che le recenti operazioni antimafia abbiano modificato assetti e gerarchie. Con i blitz Opuntia, Icaro e Vultur,recentissimi, un ulteriore scossone è stato dato alla faticosa e problematica fase riorganizzativa della criminalità organizzata. E la situazione, per quanto sufficientemente consolidata necessita di alcune puntellature, L’ultimo documento giudiziario di pregio riguardante la criminalità organizzata agrigentina è quello redatto dai carabinieri del Reparto operativoe della compagnia di Sciacca che con il blitz Opuntia hanno maggiormente inciso sull’organigramma mafioso della Valle del Belicee dell’agrigentino in generale.

LEGGI GRANDANGOLO 37. ACQUISTA E SCARICA, FACILMENTE E A SOLO 1 EURO, L’EDIZIONE DIGITALE DEL SETTIMANALE.

Pulsante-Acquista-Ora

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top