Mafia, arresti a Palermo: al voto per eleggere i vertici

Mafia, arresti a Palermo: al voto per eleggere i vertici

359 views
0
SHARE

Per decidere alleanze e candidature avevano scelto una sala da barba: e’ li’, nel cuore del feudo mafioso di Santa Maria di Gesu’, che i boss si riunivano prima di dar via alle elezioni per il rinnovo dei vertici del clan. E’ uno dei particolari dell’inchiesta dei carabinieri che ha anche fatto luce sull’omicidio di Salvatore Sciacchitano, ucciso il 3 ottobre scorso a PALERMO e che ha portato a sei fermi. Sciacchitano avrebbe partecipato a un agguato contro un pregiudicato vicino alla cosca.

 

Dopo poche ore sarebbe stato punito: segno della capacita’ militare del clan, in grado di organizzare in pochissimo tempo una reazione militare all’aggressione di uno dei suoi. Dall’inchiesta, dunque, emerge il ritorno ai vecchi metodi di designazione dei capi, una sorta di “democratizzazione” criminale seguita agli anni di tirannia dei corleonesi di Toto’ Riina.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *