Mafia, Alfano: “Nessun latitante deve sentirsi al sicuro”

Mafia, Alfano: “Nessun latitante deve sentirsi al sicuro”

0
SHARE
Il ministro Alfano

“Anche oggi un altro latitante e’ stato catturato. Sono davvero molto soddisfatto per l’operazione che, a Catania – grazie alla magistratura e alla Polizia -, ha portato all’arresto di Innocenzo Lavagna, condannato per associazione mafiosa ed esponente di rilievo di un clan del catanese”. Cosi’ il ministro dell’Interno, Angelino Alfano. “Questo arresto e’ un altro tassello di una strategia complessiva che mira a indebolire e scardinare gli equilibri malavitosi, anche attraverso la decapitazione dei vertici, perche’ nessun latitante deve e puo’ sentirsi al sicuro”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *