Mafia, arrestato esponente di spicco clan Laudani

Mafia, arrestato esponente di spicco clan Laudani

274 views
0
SHARE
Sebastiano Laudani

Sebastiano Laudani, 32 anni, indicato come esponente di primo piano dell’omonima famiglia nota anche come «Mussu di ficurinia» (labbro di ficodindia), è stato arrestato dalla polizia di Stato di Catania. Agenti della squadra mobile gli hanno notificato un provvedimento di esecuzione pena di 12 anni e 4 mesi di reclusione per associazione mafiosa.Suo nonno e omonimo, Sebastiano Laudani, 89 anni, era il capo indiscusso del clan. Suo padre Santo fu ucciso nella «strage della macelleria» avvenuta nel rione Canalicchio di Catania nel 1990.

Il 32enne annovera parecchi precedenti, anche da minorenne, per associazione mafiosa, reati in materia di sostanze stupefacenti e di armi, furto, ricettazione e lesioni. Il suo ruolo ai vertici del clan “Laudani” emerge, tra l’altro dalla sua presenza ad un summit del 2009 a cui parteciparono numerosi boss tra cui alcuni latitanti. Laudani Sebastiano è stato rinchiuso nel carcere Bicocca.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *