Caltanissetta

Mafia: beni sequestrati; prorogata indagine su Saguto

di Redazione
Pubblicato il Ago 31, 2016

La Procura di Caltanissetta ha chiesto una proroga di sei mesi nell’inchiesta su illeciti nella gestione della sezione misure di prevenzione del tribunale di PALERMO che vede coinvolti, tra gli altri, l’ex presidente Silvana Saguto e alcuni suoi familiari, amministratori giudiziari e magistrati. Al pm titolare dell’inchiesta, Cristina Lucchini, che, insieme alla Finanza, sta passando al setaccio una quarantina di amministrazioni giudiziarie, sono stati concessi altri sei mesi che decorreranno dal 10 settembre.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361