IN EVIDENZA

Mafia, blitz “Cicero”: l’avvocato Marcatajo non risponde al Gip

di Redazione
Pubblicato il Gen 14, 2016
Mafia, blitz “Cicero”: l’avvocato Marcatajo non risponde al Gip

Si e’ avvalso della facoltà di non rispondere l’avvocato palermitano Marcello Marcatajo, finito in carcere martedi’ scorso con l’accusa di riciclaggio, con l’aggravante di aver favorito l’organizzazione mafiosa. Non hanno risposto al gip e ai pm Annamaria Picozzi, Amelia Luise, Roberto Tartaglia e Francesco Del Bene, che coordinano l’indagine, nemmeno Angelo, Francesco e Vincenzo Graziano.

L’unico a rispondere agli inquirenti e’ stato l’ingegnere Francesco Cuccio che ha pero’ riferito di non sapere nulla degli presunti affari illeciti di Marcatajo.

Domani saranno interrogate le altre persone coinvolte nell’inchiesta che sono ai domiciliari: Maria Virginia Inzerillo, Giorgio Marcatajo, Giuseppe e Ignazio Messeri.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361