Ultime Notizie

Mafia: colpo al calcestruzzo dei boss, 25 mln confiscati a Gela

La Dia di Caltanissetta ha eseguito un decreto di confisca definitiva emesso, ai sensi della normativa antimafia, dalla Corte di Appello di Caltanissetta nei confronti dell’imprenditore Sandro Missuto, 36enne di Gela. L’uomo e’ accusato di appartenere all’organizzazione mafiosa di cosa nostra, facente capo al clan Emmanuello. Oggetto del provvedimento sono 2 imprese operanti nel settore della produzione, trasporto e fornitura di calcestruzzo, demolizione di edifici e sistemazione del terreno, nonche’ beni mobili ed immobili, tutti a Gela, dal valore complessivo di 25 milioni di Euro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top
Notice: Undefined index: pps_open_in_url in /srv/www/vhosts/grandangoloagrigento.it/httpdocs/wp-content/plugins/popup-press/inc/pps_functions.php on line 221