Agrigento

Mafia, blitz “Icaro”, Alfano: “Altro colpo al cuore di Cosa Nostra”

di Redazione
Pubblicato il Dic 2, 2015

“Un altro colpo al cuore di Cosa Nostra. Ai suoi interessi. Ai suoi capi. Questo l’obiettivo raggiunto dai nostri uomini della Polizia, coordinati dalla magistratura, che con l’operazione denominata ‘Icaro’ hanno decapitato le famiglie mafiose di Agrigento e di Porto Empedocle e hanno stroncato i loro interessi”. Lo afferma il ministro dell’Interno Angelino Alfano. “La Sicilia è da tempo impegnata nel suo riscatto – aggiunge – e le istituzioni sono a fianco della gente onesta che è tantissima e che, grazie ai successi della Squadra-Stato, si sente garantita e avverte ogni giorno la presenza dello Stato”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361