Mafia, blitz di “Panta rei”: capo era la moglie del boss Lo Presti

Redazione

IN EVIDENZA

Mafia, blitz di “Panta rei”: capo era la moglie del boss Lo Presti

di Redazione
Pubblicato il Dic 16, 2015
Mafia, blitz di “Panta rei”: capo era la moglie del boss Lo Presti

A capo del mandamento mafioso palermitano di Porta Nuova ci sarebbe Teresa Marino, 38 anni, moglie del capomafia detenuto Tommaso Lo Presti. E’ uno dei particolari che emerge dal blitz dei carabinieri che oggi ha portato a 38 fermi denominato “Panta rei”.

Era la donna che si occupava di tenere la cassa della cosca e di aiutare economicamente le famiglie dei carcerati. E in tempi di crisi, viste le minori entrate anche per i clan, per fare quadrare i conti aveva avviato una spending review generale anche tagliando i compensi degli uomini d’onore.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361