Apertura

Mafia: colla nelle serrature e bottiglie incendiarie contro commerciante auto, 3 arresti

I carabinieri del Nucleo Investigativo di Palermo hanno arrestato tre persone in esecuzione del decreto di fermo di indiziati di delitto emesso dalla Direzione distrettuale antimafia di Palermo, per concorso in tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni del titolare di una concessionaria di auto. L’attivita’ investigativa, condotta dai militari dell’Arma da aprile, ha consentito di documentare ripetuti atti intimidatori, quali l’inserimento di colla attack nella serratura e il collocamento di bottiglie incendiarie all’interno del piazzale della concessionaria, finalizzati ad intimidire la vittima.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top
Notice: Undefined index: pps_open_in_url in /srv/www/vhosts/grandangoloagrigento.it/httpdocs/wp-content/plugins/popup-press/inc/pps_functions.php on line 221