PRIMO PIANO

Mafia, collaborò ad arresto boss: incendiate auto e moto di imprenditore

Incendiata la scorsa notte l’auto e la moto di un imprenditore che avrebbe collaborato all’operazione dei carabinieri Black Cat, nella quale furono arrestati, nel maggio 2016, 33 tra presunti boss e gregari di Cosa nostra, tra Termini Imerese e Trabia. L’auto e’ stata bruciata nei pressi della sua abitazione, nelle campagne di Termini Imerese. Le fiamme hanno avvolto una Jaguar e una mini moto. Per spegnere le fiamme sono intervenuti i vigili del fuoco. Le indagini sono condotte dai carabinieri

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top