Mafia, consegna di 200 beni confiscati: anche nell’agrigentino

Mafia, consegna di 200 beni confiscati: anche nell’agrigentino

442 views
0
SHARE
Umberto Postiglione, già prefetto di Agrigento e Palermo

Il prefetto Umberto Postiglione, direttore dell’Agenzia nazionale per i beni sequestrati e confiscati alla criminalita’ organizzata, consegnera’ domani 200 immobili a diversi sindaci delle province di Catania, Enna, Siracusa, Ragusa, Messina, Caltanissetta e Agrigento. Si tratta di appartamenti da destinare alla parziale soluzione dell’emergenza abitativa e di terreni da utilizzare per finalita’ sociali. Al sindaco di Aci Castello, inoltre, sara’ consegnato l’ex Hotel Cristal che diventera’ comando della Polizia municipale e che in parte continuera’ a ospitare la riserva marittima protetta Area dei Ciclopi. Infine, all’Agenzia del demanio verranno consegnati undici immobili da destinare ad alloggi di servizio delle forze di polizia e a una nuova caserma dei carabinieri a Militello Val di Catania.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *