Mafia, controlli della Dia di Agrigento in un cantiere della provincia

Mafia, controlli della Dia di Agrigento in un cantiere della provincia

0
SHARE

Uomini della Direzione investigativa antimafia di Agrigento hanno coordinato l’accesso ispettivo nel cantiere per la ricostruzione del ponte sul fiume Verdura, sulla statale 115 “Sud Occidentale Sicula”. Lavori si importo pari a circa 7 milioni di euro. Il controllo, disposto dal prefetto di Agrigento Nicola Diomede, e’ finalizzato a prevenire le infiltrazioni mafiose nei cantieri di lavoro. L’accesso e’ stato effettuato in maniera tale da non ostacolare la normale attivita’ lavorativa ed ha permesso di verificare la posizione degli operai e i mezzi riconducibili all’impresa appaltante. L’assetto societario dell’impresa impegnata nel cantiere, i rapporti contrattuali, le maestranze identificate ed i mezzi individuati, saranno oggetto di accertamenti e riscontri al fine di rilevare criticita’ legate ad eventuali condizionamenti da parte della criminalita’ organizzata.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY