Catania

Mafia, decapitati i vertici del clan Cappello – Bonaccorsi: droga, armi e 31 arresti (video)

 La Polizia di Stato di Catania sta dando esecuzione a 31 misure cautelari nei confronti di persone ritenute responsabili di associazione per delinquere di stampo mafioso, associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, detenzione e spaccio stupefacenti, estorsione, esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza alle persone e intestazione fittizia di beni e detenzione illecita di armi.

Le misure cautelari, eseguite dalla Squadra Mobile di Catania e dal Servizio Centrale Operativo, consentono di disarticolare la cosca mafiosa Cappello-Bonaccorsi decapitandone i vertici. Tra le attivita’ illecite perseguite dall’organizzazione mafiosa Cappello-Bonaccorsi il traffico di droga con il controllo di numerose “piazze di spaccio” ricadenti nei rioni cittadini di San Cristoforo e Librino e in diversi comuni della provincia di Catania.

In corso sequestri, in provincia di Catania e altre citta’ della Sicilia, in Calabria e Campania, di numerose societa’ nel settore della raccolta rifiuti, imprese per la gestione di bar, ristoranti e pizzerie, societa’ nel settore dell’abbigliamento per svariati milioni di euro.

I particolari dell’operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terra’ presso gli uffici della Procura della Repubblica alle ore 10.30

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top