Mafia, Di Matteo: Riina voleva far uscire da carcere ordine di uccidermi

Mafia, Di Matteo: Riina voleva far uscire da carcere ordine di uccidermi

0
SHARE

“Io non sono stato minacciato da Riina” ma quando il boss di Cosa Nostra, parlando con il compagno dell’ora d’aria Alberto Lorusso nell’estate del 2013, dice la frase ‘facciamola grossa e non ne parliamo più’, quelle parole sembravano ‘un’intimazione all’altro detenuto a far uscire questo ordine'”. Lo ha detto il pm di Palermo Nino Di Matteo, che questo pomeriggio ha testimoniato nel processo per la querela che ha sporto dei confronti dell’ex direttore del ‘Foglio’ Giuliano Ferrara per un articolo in cui si suggeriva che fosse stato il magistrato palermitano a fare in modo di mandare da Riina “l’agente provocatore Lorusso”

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *