Mafia, “era troppo giovane”: chiesta riduzione di pena per Stefano Fragapane

Mafia, “era troppo giovane”: chiesta riduzione di pena per Stefano Fragapane

2.388 views
0
SHARE
Stefano Fragapane, Santa Elisabetta

La difesa di Stefano Fragapane, 37 anni, di Santa Elisabetta, condannato all’ergastolo per 4 omicidi, avvalendosi di uno strumento giuridico chiede per il suo assistito una riduzione della pena perchè quando commise i delitti era troppo giovane e conseguentemente, affermano gli avvocati, “il trattamento sanzionatorio non poteva essere equiparato a quello di un adulto”. Frapagane, figlio di Salvatore Fragapane, ex capo di Cosa nostra agrigentina, all’epoca dei fatti aveva meno di 25 anni, da quì appunto la richiesta fatta davanti alla terza Corte di Assise di Agrigento. Gli avvocato Antonino e Vincenza Gaziano, sostengono, che al loro assistito spetti uno sconto di pena in base alla normativa che differenzia le condanne in relazione all’età.

Frapagane è in carcere dal 2002 ed ha subito la condanna al carcere a vita per quattro omicidi, quelli di Vicenzo e Salvatore Vaccaro Notte, di Salvatore Oreto e di Giuseppe Alongi.

La Corte si è riservata di decidere, se accogliere o meno la richiesta della difesa, nei prossimi giorni.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *