Mafia: ladri in azione in un bene confiscato a Cosa Nostra: bottino da 250.000€

Redazione

Apertura

Mafia: ladri in azione in un bene confiscato a Cosa Nostra: bottino da 250.000€

di Redazione
Pubblicato il Mag 23, 2016
Mafia: ladri in azione in un bene confiscato a Cosa Nostra: bottino da 250.000€

Furto in un bene confiscato alla mafia a Licata. Ignoti, si sono introdotti, in contrada Bugiades, alla periferia della cittadina marinara, nella struttura di una società la “Stral s.r.l.” recentemente confiscata ad un boss di Cosa nostra, Angelo Stracuzzi, 49 anni, al quale sono stati confiscati beni per complessivi 20 milioni di euro.

I ladri, approfittando delle ore notturne, sono penetrati dentro un capannone ed hanno portato via diversi mezzi meccanici e materiale insistente in loco.

Il bottino, dai primi rilievi, sarebbe quantificato in un valore di 250 mila euro. Massimo riserbo delle forze dell’ordine che hanno avviato le indagini.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361