Apertura

Mafia, mani sull’Expo: arrestato l’avvocato nisseno Danilo Tipo

di Redazione
Pubblicato il Lug 6, 2016
Mafia, mani sull’Expo: arrestato l’avvocato nisseno Danilo Tipo

Tra gli 11 arrestati nell’ambito dell’indagine condotta dalla Procura di Milano su presunte infiltrazioni mafiose anche in Expo, figurano gli amministratori di fatto delle cooperative Dominus scarl, Giuseppe Nastasi e Liborio Pace, accusati di associazione per delinquere finalizzata a fatture false e altri reati tributari, e l’avvocato del foro di Caltanisetta, Danilo Tipo, fino a qualche mese fa presidente della Camera Penale nissena.

Al centro dell’indagine, c’e’ proprio la cooperativa Dominus Scarl, societa’-á che lavora con Nolostand spa controllata dalla Fiera di Milano, e che si e’ occupata dei lavori di allestimento e smontaggio per alcuni padiglioni.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361