Mafia, Mannino: “Un anno per le motivazioni? Conta l’assoluzione…”

Mafia, Mannino: “Un anno per le motivazioni? Conta l’assoluzione…”

Condividi

“C’è voluto un anno per il deposito  delle motivazioni della sentenza di assoluzione? Più che le motivazioni, direi che conta il dispositivo. E io sono stato assolto”. Lo ha detto All’Adnkronos l’ex ministro Calogero Mannino commentando la notizia del deposito delle motivazioni della sentenza, come anticipato dall’Adnkronos, a distanza di un anno dalla sentenza di assoluzione dall’accusa di minaccia a corpo politico dello Stato nell’ambito del processo stralcio per la trattativa tra Stato e mafia. “Ovviamente la Procura si appellerà – dice Mannino – e si farà probabilmente un altro processo. E noi attendiamo con pazienza anche l’appello. Tanto i santi martiri della Chiesa sono pazienti…”.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *