Ragusa

Mafia, minacce a giornalista: inizia processo a boss

E’ iniziato oggi a Ragusa il processo nel quale e’ imputato Giambattista Ventura, presunto boss mafioso di Vittoria, accusato di avere minacciato di morte, attraverso i social network, Paolo Borrometi, collaboratore dell’Agi e direttore del sito LaSpia.it. Processo al quale la Fnsi partecipa in qualita’ di parte civile. Lo scorso 26 maggio, infatti, il giudice per le udienze preliminari del tribunale di Catania aveva accolto la richiesta di costituzione di parte civile avanzata dalla Fnsi, oltre che dall’Ordine nazionale e regionale dei giornalisti e dal Comune di Vittoria. Borrometi sara’ sentito il 19 settembre alle 15,30 quale parte offesa nel procedimento a carico del vittoriese 58enne che deve rispondere di episodi reiterati di violenza privata con l’aggravante del metodo mafioso e di averli posti in essere per agevolare il clan della stidda Dominante Carbonaro del quale, secondo gli inquirenti, Ventura sarebbe reggente. Il giornalista e’stato minacciato di morte per avere esercitato il diritto di cronaca nelle sue inchieste sul territorio di Vittoria. L’imputato, gia’ in carcere a Siracusa per altri reati di stampo mafioso, gli ha rivolto minacce del tipo “Ti scippu a testa merdoso che non sei altro”, “d’ora in avanti saro’ il tuo peggiore incubo”, “prima o poi ci incontriamo nell’aldila’ e so cazzi tua”. Il Tribunale di Ragusa ha ammesso gli atti proposti dal pm della Direzione distrettuale antimafia di Catania, Valentina Sincero (decreto di perquisizione informatica e ordinanza di custodia cautelare, lista testi, compresi i collaboratori di giustizia, e le sentenze di accertamento della sussistenza del clan Carbonaro Dominante). All’udienza del 19 settembre saranno sentiti, tra gli altri, anche gli ispettori Modica.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top