IN EVIDENZA

Mafia, niente confisca dei beni per Antonino Bartolotta

di Redazione
Pubblicato il Nov 17, 2015
Mafia, niente confisca dei beni per Antonino Bartolotta

Niente confisca di beni nei confronti di Antonino Bartolotta, 90 anni, condannato in via definitiva dalla Cassazione a 16 anni di reclusione per associazione mafiosa e che, per motivi di salute, sta scontando la sua pena agli arresti domiciliari. La corte di Appello di Palermo ha infatti accolto le istanze dei difensori di Bartolotta, gli avvocati Nino Gaziano  e Salvatore Manganello e ha rigettato il ricorso della Procura che chiedeva il sequestro di un immobile al centro del paese.
Antonino Bartolotta era rimasto coinvolto nell’operazione antimafia denominata “Family” del 2010 e nella quale alcuni collaboratori di giustizia lo avevano indicato come il capomafia di Castrofilippo.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361