Mafia, niente funerali pubblici per il boss Barresi

Mafia, niente funerali pubblici per il boss Barresi

0
SHARE

E’ stato tumulato all’alba, nel cimitero di Barcellona, accompagnato da un piccolo corteo e circondato dai poliziotti. Nessun funerale pubblico per il boss mafioso Filippo Barresi, morto sabato pomeriggio nella sua abitazione dove era ristretto a causa di una malattia che gli impediva la carcerazione, scattata nel gennaio 2013, dopo due anni di latitanza.

Il provvedimento è stato deciso dal questore Cucchiara che, dopo aver ricevuto la notizia, ha deciso di annullare il rito funebre solenne che i familiari di Barresi avevano già fissato per domani, lunedì, alle 15.30 nella Chiesa di San Rocco, a Calderà.

Un chiaro segnale per chi pensava di poter spettacolarizzare la morte di un boss tra i più “temuti”, che ordinava ed eseguiva direttamente tra i più efferati omicidi che hanno insanguinato Barcellona ed i paesi dell’hinterland.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *