Mafia, “Nuova cupola”, torna libero Nino Gagliano

Redazione

Mafia

Mafia, “Nuova cupola”, torna libero Nino Gagliano

di Redazione
Pubblicato il Giu 26, 2018
Mafia, “Nuova cupola”, torna libero Nino Gagliano

Era stato arrestato nel corso dell’operazione “Nuova cupola”.

Era il 26 giugno del 2012. Da quel giorno ad oggi, per Antonino Gagliano, 46 anni, detto “Ninu u cani” di Siculiana, le porte del carcere non si erano mai aperte.

Adesso è tornato in libertà, con provvedimento dei giudici della Quarta sezione della Corte di appello di Palermo, presieduta da Mario Fontana, che hanno accolto la richiesta dell’avvocato Antonino Gaziano, suo difensore, che evidenziava la scadenza dei termini della custodia cautelare.

Già in corso di espiazione della condanna, Gagliano aveva ottenuto un importante risultato giudiziario grazie ad una decisione della Cassazione che aveva escluso la sua partecipazione a Cosa nostra e il reato di riciclaggio.

E proprio grazie a questi esiti giudiziari oggi Antonino Gagliano è stato rimesso in libertà.

 

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04