Mafia

Mafia, operazione contro i clan: sequestrati beni per 1,5 milioni di euro

di Redazione
Pubblicato il Mag 31, 2016
Mafia, operazione contro i clan: sequestrati beni per 1,5 milioni di euro

Beni per un valore complessivo di circa un milione e mezzo di euro sono stati sequestrati nell’ambito dell’inchiesta che ha portato all’arresto di 33 persone ritenute affiliate ai mandamenti di Trabia e San Mauro Castelverde. La misura patrimoniale ha riguardato beni intestati ai familiari dei capi mandamento Francesco Bonomo e Diego Rinella. In particolare e’ emerso come Francesco Bonomo fosse il gestore di fatto della societa’ “Fratelli Bonomo sas di Bonomo Marianna”, con sede in contrada Borrello a San Mauro Castelverde. Per gli investigatori era lui che la dirigeva, senza ricoprire alcuna carica o qualifica, ne’ tantomeno essere formalmente dipendente. Invece Diego Rinella e Giuseppe Ingrao avevano intestato a Santina Ingrao, figlia di Giuseppe, la titolarita’ dell’impresa individuale Giuseppe Rinella con sede in contrada “San Leonardo” di Termini Imerese, per cercare di eludere le disposizioni di legge in materia di misure di prevenzione patrimoniali.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361