Mafia, operazione “Scacco matto”: tre ordinanze e sequestri

Mafia, operazione “Scacco matto”: tre ordinanze e sequestri

Condividi
Repertorio

Dalle prime ore dell’alba la Guardia di Finanza, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia diPALERMO, ha eseguito un arresto domiciliare e due obblighi di dimora per violenza privata, aggravata dalla finalita’ di agevolare Cosa nostra, trasferimento fraudolento di valori e reimpiego di denaro di provenienza illecita. Sequestrate due ditte individuali e rapporti bancari. L’operazione “Scacco Matto” scaturisce dallo sviluppo di indagini sulla famiglia Galatolo, del mandamento mafioso di “Resuttana”. Destinatario dell’ordinanza agli arresti domiciliari e’ Fabrizio Vaccaro, 48 anni, che deve rispondere di violenza privata, aggravata dal metodo mafioso. Per gli altri due indagati e’ scattato l’obbligo di dimora per trasferimento fraudolento di valori e reimpiego di denaro di provenienza illecita.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *