Mafia, operazione “Vicerè”: Riesame scarcera 2 avvocati, vanno ai domiciliari

Redazione

Mafia

Mafia, operazione “Vicerè”: Riesame scarcera 2 avvocati, vanno ai domiciliari

di Redazione
Pubblicato il Feb 29, 2016

Sono stati scarcerati e posti ai domiciliari due avvocati, Giuseppe Arcidiacono e Salvatore Mineo, che erano stati arrestati da carabinieri di CATANIA il 10 febbraio scorso per concorso esterno all’associazione mafiosa nell’ambito dell’operazione Vicere’ contro il clan Laudani. Lo ha disposto il Tribunale del riesame, presieduto da Maria Grazia Vagliasindi, che ha ritenuto venute meno le esigenze cautelari. Le motivazioni saranno depositate entro i prossimi 45 giorni.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361