Mafia, processione con inchino a boss La Rocca: “basta più dichiarazioni”

Redazione

PRIMO PIANO

Mafia, processione con inchino a boss La Rocca: “basta più dichiarazioni”

di Redazione
Pubblicato il Mar 31, 2016
Mafia, processione con inchino a boss La Rocca: “basta più dichiarazioni”

Il Comune di San Michele di Ganzaria preferiscono in questo momento ricorrere al ‘silenzio stampa’ sulla deviazione, con passaggio davanti alla casa del boss Francesco La Rocca, della processione del Venerdi’ Santo, del 25 marzo scorso. Il sindaco, la Giunta, il Presidente e i tutti componenti del Consiglio Comunale di maggioranza e di minoranza – si legge in una nota congiunta – apprese le ultime dichiarazioni da parte della Procura di Caltagirone, confidando in maniera incondizionata nel lavoro della magistratura e degli organi inquirenti, preferiscono da questo momento non rilasciare ulteriori dichiarazioni sulla vicenda del Venerdi’ Santo, invitando tutti ad un momento di sana e seria riflessione in attesa degli sviluppi investigativi”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361