Catania

Mafia, processo Iblis: 12 anni a ex deputato regionale Fagone

Processo Iblis, regge anche in secondo grado l’impianto dell’accusa della complessa inchiesta che ha fatto emergere legami tra Cosa nostra, politica e aziende.

La prima Corte d’Appello di Catania, accogliendo sostanzialmente la richiesta dei pm Antonino Fanara e Agata Santonocito, ha comminato 19 condanne e assolto un imputato. Prosciolto “per non avere commesso il fatto” l’imprenditore Santo Massimino, assistito dagli avvocati Enzo Mellia e Rosario Pennisi, che nella sentenza di prima grado, il 9 maggio del 2014, era stato condannato a 12 anni di reclusione dalla quarta sezione penale del Tribunale.

La Corte d’appello ha disposto anche la restituzione dei beni che gli erano stati confiscati.Confermate, tra le altre, le condanne a 12 anni di reclusione per l’ex deputato regionale Fausto Fagone, per concorso esterno all’associazione mafiosa, e a 18 anni per Vincenzo Santapaola, figlio del boss ergastolano detenuto Benedetto, indicato dai giudici come il capo del clan.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top
Notice: Undefined index: pps_open_in_url in /srv/www/vhosts/grandangoloagrigento.it/httpdocs/wp-content/plugins/popup-press/inc/pps_functions.php on line 221