Mafia, processo Mori: riprendono le udienze

Mafia, processo Mori: riprendono le udienze

0
SHARE

Riprenderà questa mattina, davanti alla Corte d’Appello di Palermo, il processo di secondo grado a carico del generale Mario Mori e del colonnello Mauro Obinu, accusati di favoreggiamento per la mancata cattura del boss Provenzano nel 1995. Oggi prosegue l’arringa difensiva del collegio di legali dei due imputati, rappresentato dagli avvocati Basilio Milio ed Enzo Musco. Nella scorsa udienza l’avvocato Basilio Milio aveva definito il processo, terminato in in primo grado con l’assoluzione dei due imputati, “teorematico”. “La Procura generale ha portato elementi funzionali a sostenere un teorema precostituito con poca, o per meglio nulla, attenzione alle prove che confutano e smontano inequivocabilmente il teorema accusatorio”, aveva detto Milio. Lo scorso 18 gennaio, al termine della requisitoria, il Procuratore generale Roberto Scarpinato e il pg Luigi Patronaggio avevano chiesto la condanna a quattro anni e sei mesi di carcere per l’ex generale del Ros Mori, e a tre anni e sei mesi per il colonnello Obinu.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY