Mafia, processo strage di Capaci: Totò Riina accetta di deporre

Redazione

Giudiziaria

Mafia, processo strage di Capaci: Totò Riina accetta di deporre

di Redazione
Pubblicato il Apr 29, 2016

Il capomafia Toto’ Riina ha accettato di rispondere alle domande dei legali di alcuni degli imputati del processo d’appello bis per la strage di Capaci in corso davanti alla corte d’assise d’appello di Caltanissetta. Alla sbarra i boss Cosimo D’Amato, Giuseppe Barranca e Cristofaro “Fifetto” Cannella. Riina, che e’ collegato in videoconferenza dal carcere di Parma, dovrebbe deporre su un colloquio avuto con Giovanni Brusca dopo l’attentato costato la vita a Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e ai tre agenti di scorta. Il boss, che e’ imputato di reato connesso, si sarebbe potuto avvalere della facolta’ di non rispondere.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361