Mafia: sigilli a Palermo a ristorante dei boss, “luogo di summit” (video)

Mafia: sigilli a Palermo a ristorante dei boss, “luogo di summit” (video)

0
SHARE
Il ristorante Il baglio degli antichi papiri, sequestro

I carabinieri di Palermo hanno sequestrato il ristorante “Il baglio degli antichi papiri”, del valore di circa un milione di euro, a Pietro Francesco Gugino, 64 anni, di Valledolmo, arrestato nell’operazione “Eos” e attualmente detenuto. L’uomo è accusato di far parte della di Cosa nostra palermitana e di avere messo stabilmente a disposizione le proprie attività economiche, sia per permettere l’investimento di proventi illegali, sia, spiega l’Arma, per consentire che nei locali si svolgessero riunioni riservate, veri e propri summit di mafia.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *