Maltempo in Sicilia, nubifragi e scuole chiuse

Maltempo in Sicilia, nubifragi e scuole chiuse

0
SHARE

Scuola chiuse a Siracusa dopo il nubifragio che si e’ abbattuto violento ieri sulla citta’. Si verficano i danni anche nel cimitero e negli impianti sportivi, anche questi off limits. Resta sotto monitoraggio il bacino idrografico dell’Anapo. I problemi maggiori sono nelle zone periferiche, che rimangono ancora allagate, in particolare l’area di contrada Isola dove le famiglie sono state fatte evacuare dal personale delle Protezione civile e dai vigili del fuoco. Disagi anche per due strutture alberghiere, una nella zona della fonte Ciane, l’altra in contrada Fanusa, circondate da vasti laghi d’acqua. Gli ospiti degli alberghi sono stati portati via dai soccorritori per ragioni di sicurezza. Isolato anche il rione del Villaggio Miano mentre una via, nel cuore della citta’, via Brenta, e’ stata chiusa per la presenza di una grossa cabina elettrica. Rimangano ancora allagati i sottopassi e diversi bassi ma non si registrano persone rimaste ferite. Il sole, che si e’ affacciato in mattinata nel capoluogo, sta dando tregua mentre i tecnici del Comune stanno eseguendo dei sopralluoghi negli edifici scolastici, riscontrando infiltrazioni di acqua. “La situazione meteo in giornata – spiega l’assessore alla Polizia municipale del comune di Siracusa, Dario Abela – dovrebbe essere decisamente migliore rispetto a ieri, ma domani le previsioni non sono confortanti, in quanto i bollettini indicano precipitazioni copiose”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *