Maltempo, viabilità alternativa e modifiche orari treni

Redazione

Agrigento

Maltempo, viabilità alternativa e modifiche orari treni

di Redazione
Pubblicato il Nov 3, 2018
Maltempo, viabilità alternativa e modifiche orari treni

La strada statale 640dir Di Pietraperzia è provvisoriamente chiusa al traffico in corrispondenza del viadotto Villano I, tra il km 8,800 (innesto con ss 626) e il km 15,400 (Pietraperzia). Lo comunica l’Anas.   Sul posto sono immediatamente arrivati i carabinieri della stazione cittadina di viale Don Bosco con il vice comandante Federico Rescio e il brigadiere capo Francesco Milazzo oltre alla polizia municipale di Pietraperzia con gli ispettori superiori Borino Miccichè, Giovanni Falzone, Lillo Russo e Vincenzo Messina e i ragazzi della Protezione Civile guidati dal responsabile comunale Pino Di Gloria, per regolamentare e deviare il traffico. In corrispondenza del cedimento – su un viadotto – un giunto si è spostato dalla sua sede “naturale” e ha lasciato il posto ad un grosso buco attraverso cui si intravede la vallata sottostante. Nella sede stradale si è verificato un abbassamento della carreggiata. Da registrare una grossa frana che taglia in due anche il terreno che costeggia il viadotto in cui si è verificato il cedimento. Sul posto sono arrivati anche operai e tecnici dell’’Anas per chiudere la strada con grossi blocchi di New Jersey. La bretella permetteva di accorciare i tempi e la distanza per Caltanissetta e per la statale 626 che porta all’autostrada A19 Palermo Catania. Ora il percorso si allunga di una decina di chilometri.

I veicoli provenienti da Caltanissetta e diretti a Pietraperzia potranno imboccare la statale 626 al km 8,800 e successivamente la statale 560 al bivio Capodarso. Viceversa per i veicoli diretti a Caltanissetta da Pietraperzia.

Per il peggioramento nel corso della notte delle condizioni meteo in Sicilia, secondo quanto previsto dalla Protezione civile regionale, Rete Ferroviaria Italiana e Trenitalia hanno programmato per la mattina di domani la cancellazione dei primi treni in partenza da PALERMO, da Agrigento, Trapani e Castelvetrano.

In particolare, saranno cancellati i treni:

Regionale 3884/3885 (Agrigento – PALERMO): in partenza da Agrigento alle 5.22;

Regionale 3918/3917 (PALERMO – Agrigento): in partenza da PALERMO alle 5.45;

Regionale 3882/3883 (Agrigento – PALERMO): in partenza da Agrigento alle 4.51;

Regionale 26618 (Agrigento – Caltanissetta Centrale): in partenza da Agrigento alle 5.05;

Regionale 26221 (Castelvetrano – Trapani): in partenza da Castelvetrano alle 5.20;

Regionale 26623 (Castelvetrano – Trapani): in partenza da Castelvetrano alle 6.09;

Regionale 26622 (Trapani – Castelvetrano): in partenza da Trapani alle 5.55.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04