“Malavita palermitana”, proteste sul web: “Chiudete questa pagina Facebook”

“Malavita palermitana”, proteste sul web: “Chiudete questa pagina Facebook”

0
SHARE

Numerosi messaggi di protesta per fare chiudere la pagina Facebook “Malavita palermitana” che inneggia ai criminali e riporta citazioni dei boss Toto’ Riina e Luciano Liggio. La pagina ha 16.115 “like” e contiene foto di manette con la scritta “nella vita c’e’ che preferisce gli anelli, noi preferiamo i bracciali”. Tra i post, il carcere viene esaltato come prova di coraggio e descritto come “il riposo dei leoni”; insulti vengono lanciati alla polizia penitenziaria. Infine un “consiglio”: meglio chiamare “gli amici” piuttosto che il 113.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY