Catania

Mamma e gemelli morti a Catania: in ospedale ispettori ministero

Gli ispettori inviati dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin sono arrivati stamani all’ospedale Cannizzaro di Catania per contribuire a far luce sulla morte di Valentina Milluzzo, la 32enne in attesa di due gemelli morta insieme ai nascituri alcuni giorni fa dopo essere stata ricoverata nel nosocomio catanese. La delegazione del ministero della Salute è composta da due membri nominati dal Ministero, un carabiniere del Nas e due tecnici della Regione Siciliana. &Martedì scorso i parenti della donna hanno presentato un esposto per la morte della 32enne e dei due feti, giunti al quinto mese di gestazione. La Procura di Catania ha iscritto nel registro degli indagati, come atto dovuto, 12 medici del reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale Cannizzaro, con l’accusa di omicidio colposo plurimo. La priorità è ora stabilire se il medico di turno che ha assistito la donna nelle ore immediatamente precedenti la sua morte e dei due gemellini, si sia rifiutato di intervenire sulla base della propria presunta obiezione di coscienza

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top