Mandato di arresto europeo: in manette due rumeni

Mandato di arresto europeo: in manette due rumeni

0
SHARE

I Carabinieri della Compagnia di Marsala e della Stazione di San Filippo di Marsala, hanno rintracciato e tratto in arresto due cittadini rumeni ricercati nel loro Paese ed in tutto il territorio dell’Unione Europea poiche’ colpiti da un mandato di cattura europeo a seguito di una sentenza di condanna emessa dall’autorita’ giudiziaria della Romania. Si tratta di Marius Ionut Leustean e David Bojian, entrambi di 23anni, oggetto di un ordine di arresto in quanto condannati il primo a 2 anni di reclusione per rapina ed il secondo a 2 anni ed 8 mesi di reclusione per guida senza patente. I militari li hanno individuati in contrada Fontana di Leo e in contrada Matarocco e hanno notificato il provvedimento. I due stranieri sono stati ristretti presso la Casa Circondariale di TRAPANI in attesa di essere consegnati alle autorita’ del loro Paese, dove dovranno scontare il residuo della pena detentiva in carcere.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY