Marcolin: “Cinquestelle? Smettano di fare proganda e facciano i conti con realtà”

Marcolin: “Cinquestelle? Smettano di fare proganda e facciano i conti con realtà”

Condividi

“Dopo Roma, e soprattutto dopo la torbida vicenda di Palermo, è chiaro che i grillini non hanno alcuna voglia di governare il Paese. E la conferma sta sia nella loro proposta di legge elettorale, che con il proporzionale puro riporterebbe l’Italia alla Prima Repubblica, sia nella loro battaglia ideologica contro il referendum e quindi contro la modernizzazione del Paese e lo snellimento della burocrazia. I vertici del M5S la smettano di fare propaganda e comincino a fare i conti con la realtà, a cominciare proprio dalle firme false della Sicilia”. Lo dichiara il deputato di Scelta civica verso i cittadini per l’Italia, Marco Marcolin, già candidato alla carica di sindaco di Agrigento nelle passate elezioni.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *