Marcolin: “Crocetta tagli i finanziamenti ai Comuni che accolgono immigrati”

Marcolin: “Crocetta tagli i finanziamenti ai Comuni che accolgono immigrati”

0
SHARE
Marco Marcolin

Gli arresti di Mafia Capitale e le vicende del CARA di Mineo, hanno portato nuovamente alla ribalta il malaffare che sta dietro ai centri di accoglienza per gli immigrati.
In Sicilia, che accoglie già il 22% dei profughi presenti sul territorio nazionale, la situazione è divenuta ormai insostenibile, sia dal punto economico, sia dal punto di vista dell’ordine pubblico e sanitario.
In questo particolare momento storico, in cui una violenta crisi economica attanaglia la nostra Regione, è vergognoso che il Presidente Rosario Crocetta possa continuare a destinare economie in favore dell’immigrazione piuttosto che dare priorità alle imprese, ai disoccupati e alle famiglie siciliane in difficoltà.
Sollecitiamo, per tanto, il Presidente Crocetta a tagliare immediatamente, come già fatto dai presidenti delle Regioni Lombardia, Liguria e Veneto, i finanziamenti in favore di quei Comuni che continuano, in maniera scellerata, ad accogliere clandestini, e a destinare immediatamente tali risorse a sostegno di quella parte della popolazione siciliana che versa in condizioni di grave disagio.
Lo dichiara l’on. Marco Marcolin.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *